AI MARINAI ITALIANI

18286

Usati

"AI MARINAI ITALIANI COMBATTENTI IN TRIPOLITANIA" CARTOLINA POSTALE NON VIAGGIATA

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!


50,00 €

Dettagli

Bella cartolina postale non viaggiata stampata dallo stab. Liebman di Roma. La cartolina è stata commissionata per augurare Buon Natale ai marinai italiani combattenti in Tripolitania. L'immagine principale di Matania rappresenta un marinaio italiano (naufrago) che brandendo il tricolore raccoglie il gladio dai resti di un legionario dell'antica Roma, preparandosi al combattimento.
La guerra italo-turca o campagna di Libia fu combattuta tra il regno d'Italia e l'Impero ottomano per il possesso delle regioni Nordafricane della Tripolitania e della Cirenaica, tra il 29 settembre 1911 e il 18 ottobre 1912.
Le ambizioni coloniali spinsero l'Italia ad impadronirsi delle due province ottomane, che assieme al Fezzan, nel 1934, avrebbero costituito la Libia, dapprima come colonia italiana, in seguito come stato indipendente. Durante il conflitto fu occupato anche l'arcipelago del Dodecaneso, nel Mar Egeo; quest'ultimo avrebbe dovuto essere restituito ai turchi alla fine della guerra, ma rimase sotto l'amministrazione provvisoria dell'Italia fino a quando - con la firma del Trattato di Losanna nel 1923 - la Turchia rinunciò ad ogni rivendicazione e riconobbe ufficialmente la sovranità italiana sui territori perduti nel conflitto.

naufrago

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

AI MARINAI ITALIANI

AI MARINAI ITALIANI

"AI MARINAI ITALIANI COMBATTENTI IN TRIPOLITANIA" CARTOLINA POSTALE NON VIAGGIATA

Scrivi una recensione

- Desideri maggiori informazioni? -

AI MARINAI ITALIANI
AI MARINAI ITALIANI
"AI MARINAI ITALIANI COMBATTENTI IN TRIPOLITANIA" CARTOLINA POSTALE NON VIAGGIATA

*

*

* (leggi)

Immagine Captcha Cambia immagine


Cancella o